Bando Turismo e Attrattività Lombardia 2017: stanziati più di 30 milioni di euro

Bando Turismo e Attrattività Lombardia 2017: come promuovere il turismo

Scade il 15 maggio 2017 alle ore 12.00 la possibilità di accedere al Bando Turismo e Attrattività Lombardia 2017, il finanziamento a fondo perduto per promuovere il turismo di qualità. L’ammontare delle risorse stanziate è di € 35.000.000,00.

Il bando Turismo e Attrattività Lombardia, che rientra nel Fondo Europeo di Sviluppo Regionale – Lombardia 2014-2020, permette di ottenere del denaro per promuovere e investire nell’innovazione e nello sviluppo competitivo.

A chi è rivolto il Bando?

Possono accedere al bando turismo e attrattività Lombardia 2017 le piccole e medie imprese oppure soggetti che gestiscono alberghi, strutture extra-alberghieree e pubblici esercizi ecc. nelle seguenti forme:

  • in forma imprenditoriale, inclusa la ditta individuale;
  • in forma non imprenditoriale, solo per i bed&breakfast che svolgono attività economica;
  • aventi codice Ateco primario o secondario nella divisione di: 55-Alloggio, ad esclusione delle attività di alloggio connesse alle aziende agricole; 56-Attività dei servizi di ristorazione ad esclusione del 56.2;
  • tutti i soggetti devono avere sede operativa in Lombardia oppure impegnarsi a costituire una sede nella regione entro e non oltre l’erogazione dell’agevolazione.

I settori che possono accedere al Bando Turismo e Attrattività

Sono stati stabiliti dei settori specifici che hanno la possibilità di accedere al finanziamento a fondo perduto stanziato per la Lombardia, ossia temi quali:

  • enogastronomia & food experience;
  • natura e ecosostenibilità ambientale;
  • sport e turismo attivo;
  • terme e benessere;
  • fashion e design;
  • congressi e business.

Quali sono gli interventi non finanziabili tramite il bando Turismo e Attrattività?

I progetti di riqualificazione che non possono accedere al bando Turismo e Attrattività Lombardia 2017, sono i seguenti:

  • eventi sportivi;
  • eventi culturali;
  • eventi promozionali;
  • eventi legati all’intrattenimento;
  • iniziative di marketing territoriale.

Le spese ammissibili

Le spese che sono ammesse dal bando riguardano:

  • arredi, impianti, macchinari e attrezzature;
  • acquisto di hardware e software;
  • opere edili-murarie e impiantistiche;
  • progettazione e direzione lavori.

In cosa consiste l’agevolazione per il Bando Turismo e Attrattività Lombardia 2017?

Il contributo previsto per ogni richiesta ammonta a:

  • € 40.000 per i soggetti in forma imprenditoriale;
  • € 15.000 per i soggetti in forma non imprenditoriale.

Il finanziamento a fondo perduto ammonta al 40% dell’investimento ammissibile fino a un contributo massimo di € 50.000 con un investimento minimo di € 20.000.

Le domande di partecipazione al bando dovranno essere presentate esclusivamente per mezzo del Sistema informativo SiAge. 

Se si è certi di possedere tutti i requisiti necessari, per partecipare al bando è sufficiente accedere al Portale SIAGE  e procedere con la modulistica. Il denaro viene assegnato sulla base di una valutazione effettuate a seconda dell’ ordine cronologico di presentazione della domanda.

 

 

 

 

 

Finanziamenti Europei: altri articoli correlati

  • Fondo affitti 2015, a disposizione 100 milioni di euro Fondo affitti 2015, attivazione del Fondo di sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione Sta per divenire effettivamente operativo l’edizione 2015 del Fondo di sostegno all'accesso […]
  • Finanziamenti Regione Lombardia con Credito Adesso Finanziamenti Regione Lombardia, cos’è l’iniziativa Credito Adesso? La Regione Lombardia, in collaborazione con Finlombarda, ha dato il via a “Credito Adesso”, l’iniziativa destinata al […]
  • Fuori expo 2015, bando CdC Milano Fuori Expo 2015, Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia La Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia hanno dato luogo a una nuova iniziativa per sostenere e incentivare la […]
  • Contributo a fondo perduto Regione Lombardia – Monza Contributo a fondo perduto Regione Lombardia, iniziativa CCIAA Monza e Brianza Siete imprenditori della provincia di Monza e Brianza afferenti al settore dell’accoglienza turistica, […]
bando regione lombardia 2015