Finanziamenti Agevolati Donne 2017

Si parla molto di agevolazioni alle imprese e per il 2017 il Governo Renzi ha voluto fare di più, ovvero offrire condizioni particolari alle donne, ovvero finanziamenti all’imprenditoria femminile che storicamente cresce meno di quella maschile, questo per far si che siano garantite le pari opportunità

Oggi vi riportiamo un estratto dell’articolo dal portale detrazioni fiscali www.detrazioni-fiscali.it che parla appunto di queste agevolazioni per l’imprenditoria femminile.

Eccolo qui:

Perché i finanziamenti agevolati alle donne?

Quella dei finanziamenti agevolati concesse alle nuove imprese in start up con una particolare attenzione al mondo femminile, punta decisamente a creare quelle condizioni ideali pergarantire la crescita economica in Italia, dove ormai da diversi anni, probabilmente a causa delle tasse troppo elevate per il credito e per la gestione d’impresa, sono sempre meno i piccoli imprenditori e le piccole imprenditrici (Come la Spagnoli all’inizio) che mettono la loro inventiva e la loro tenacia al servizio non solo di loro stessi ma di un intero settore economico e occupazionale che ne prendono i benefici.

Le agevolazioni possono infatti creare negozi, società, imprese, studi professionali che a loro volta potrebbero elargire lavoro alla miriade di disoccupati che invadono le strade delle grandi città italiane, Roma, Milano, Torino, alla ricerca di un lavoro che il più delle volte non c’è.

Finanziamenti Agevolati Donne: le novità per il 2017

Si parla molto di agevolazioni alle imprese ma per il biennio 2016-2017 il Governo Renzi ha voluto fare di più, ovvero offrire condizioni particolari alle donne, ovvero finanziamenti all’imprenditoria femminileche storicamente cresce meno di quella maschile, questo per far si che siano garantite le pari opportunità

A entrare in gioco sono infatti stati sia la Confindustria che il dipartimento ministeriale per le pari opportunità che hanno istituito uno speciale fondo ad hoc per l’occasione.

Accesso al credito preferenziale per le donne

Le donne avranno quindi un accesso al credito facilitato con speciali agevolazioni dedicate per favorire l’imprenditoria femminile e metterla in parità con quella maschile.

Come ben si sa il compito di uno Stato assistenziale, come è l’Italia, è garantire le pari opportunità intervenendo per coprire le mancanze generate dal mercato, e la funzione di questi finanziamenti ‘rosa’ agevolati è proprio questa.

Il piano governativo si basa su tre direttive:

  1. Investire nelle donne
  2. Creare una rete con gli istituti di credito
  3. Favorire la crescita economica grazie all’iniziativa delle donne

In pratica si punta a sfruttare quella che è l’inventiva delle donne, che si manifesta in cucina come nel vestire e in questo modo rilanciare anche l’economia nazionale che ha bisogno di nuove idee in economie per poter dare respiro a un settore che langue ormai da molto tempo.

 

Maggiori dettagli qui: http://www.detrazioni-fiscali.it/finanziamenti-agevolati-donne-2017le-novita/

 

Finanziamenti Europei: altri articoli correlati

finanziamenti per tirocini