Incentivi e voucher alla formazione per l’occupazione in Toscana

Il presente bando mette a disposizione contributi alle PMI e/o ai datori di lavoro che assumono le seguenti tipologie di lavoratori:

  1. donne disoccupate, che hanno compiuto il 30° anno di età, assunte a tempo indeterminato part-time.
  2. giovani laureati e/o laureati con dottorato di ricerca, di età non superiore ai 35 anni (40 anni per gli appartenenti alle categorie di cui alla L.68/1999), assunti a tempo indeterminato, e/o a tempo determinato (con contratti di durata di almeno 12 mesi), con mansioni di elevata complessità tali da richiedere la qualificazione universitaria e con livello di inquadramento contrattuale adeguato rispetto a quanto stabilito dal relativo CCNL di riferimento.
  3. lavoratori licenziati a partire dal 01/01/2008 (ad eccezione dei licenziati per giusta causa o per giustificato motivo soggettivo) assunti a tempo indeterminato e/o determinato (con contratti di durata di almeno 6 mesi), e che si trovino in stato di disoccupazione.
  4. soggetti prossimi alla pensione cui manchino non più di 5 anni di contribuzione per la maturazione del diritto al trattamento pensionistico secondo la normativa vigente assunti a tempo indeterminato e soggetti prossimi alla pensione cui manchino non più di 3 anni di contribuzione per la maturazione del diritto al trattamento pensionistico assunti a tempo determinato.
  5. persone con disabilità assunte a tempo indeterminato e/o con contratti di lavoro subordinato a termine (della durata di almeno 6 mesi)
  6. soggetti svantaggiati e gli altri soggetti indicati all’art. 17 ter comma 8 Legge regionale 26 luglio 2002, n.32 “Testo unico della normativa della Regione Toscana in materia di educazione, istruzione, orientamento, formazione professionale e lavoro” assunti a tempo indeterminato e/o con contratti di lavoro subordinato a termine (della durata di almeno 6 mesi).

Le tipologie di incentivo sono le seguenti:

  1. incentivi all’assunzione (che variano da € 2.000 a € 10.000 a seconda delle tipologie di assunzione);
  2. voucher formativo, destinato ai lavoratori assunti per le tipologie “ lavoratori licenziati a partire dal 01/01/2008”, “persone con disabilità”, e “soggetti svantaggiati” (fino ad un massimo di € 5.000,00, per qualificare o riqualificare le persone assunte).

Sarà possibile presentare richieste fino al 31 dicembre 2015.

Se siete interessati ad acquisire maggiori informazioni per la partecipazione al bando, inserite i vostri dati. Sarete immediatamente contattati per una verifica preliminare. Grazie.

Bando al quale sei interessato*

Nominativo Ditta*

Nome di un referente*

La tua email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Settore Impresa (richiesto)

Descrizione tipo di attività (Specificare se già esistente o nuova)

Sintesi dell'idea del progetto

Tipologia Spese da sostenere (o sostenute specificando la data - accanto ad ogni voce inserire importo e data)

Ubicazione Sede dove si intende realizzare l'investimento (richiesto)

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Detestiamo lo spamming quanto te: il tuo indirizzo non sarà comunicato a NESSUNO.
Le email che riceverai hanno un link dove cliccando potrai cancellarti immediatamente

 

 

Finanziamenti Europei: altri articoli correlati