Finanziamenti Europei ecco i piani di intervento per il 2014-2020

Sono già stati indicate le strategie per i finanziamenti europei che saranno concessi tra il 2014 e il 2020, diverse sono le linee e le strategie che l’Unione Europea vuole perseguire per lo sviluppo territoriale e per aumentare la competitività tra gli Sati, aiuti soprattutto destinati alle regioni in serie difficoltà economiche.

Solamente per il settore della ricerca scientifica ci saranno a disposizione ben 70 miliardi di euro utili a finanziare il programma Horizon 2020, unica difficoltà è decidere i progetti più validi a cui assegnare i finanziamenti europei stanziati.

Tra le grandi città italiane Milano raggruppa nel suo territorio le sinergie tra Comune, centri di ricerca e Università soprattutto rispetto alla nuova programmazione comunitaria, aspetto messo in risalto dagli Assessori della regione Lombardia.

Aspetto venuto alla luce anche grazie ad un rapporto realizzato da Scienceonthenet da cui è emerso che siano più di mille le aziende milanesi che collaborano con i progetti dell’Unione Europea, usufruendo di finanziamenti europei per la nascita e la realizzazione di progetti di ricerca finanziati  grazie alla programmazione comunitaria.

La presenza di una vasta realtà imprenditoriale nel territorio milanese che genera un indotto di ben 300 milioni di euro, settori di ricerca che utilizzano i finanziamenti europei e che sono appoggiati totalmente dall’Unione Europea che spaziano dalle biotecnologie, alla biomedicina o anche l’information technology, settori come la ricerca spaziale, l’energia, l’ambiente e  le scienze economiche sicuramente un vanto per la regione Lombardia ma soprattutto per la città di Milano.

Finanziamenti Europei: altri articoli correlati

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *