Fondi Ue per professionisti: bandi per Horizon 2020 e COSME

Fondi Ue per professionisti: bandi per Horizon 2020 e COSME. Adesso anche i professionisti hanno l’opportunità di accedere ai fondi strutturali europei Horizon 2020 e COSME, progetti fino a poco tempo fa riservati esclusivamente alle imprese. I professionisti del Vecchio Continente hanno adesso la facoltà di accedere agli 80 miliardi di euro relativi ai fondi Horizon 2020 nonché ai 2,4 miliardi di COSME.

Fondi Ue per professionisti: il Piano d’azione Ue. L’avvio di un piano d’azione Ue per i professionisti è stato annunciato dal vicepresidente della Commissione europea Antonio Tajani. Grazie al nuovo progetto comunitario i professionisti godranno delle agevolazioni per le imprese e sarà così valorizzato un mercato da circa 600 miliardi di euro che offre lavoro a 11 milioni di persone. Antonio Tajani ha rimarcato inoltre che «trattandosi di un piano d’azione operativo, parte da subito, già da oggi». I liberi professionisti possono essere destinatari di qualunque tipologia di fondo comunitario.

Quali sono le iniziative inaugurate dall’Europa per le libere professioni? Insieme all’assimilazione dei liberi professionisti agli imprenditori, il piano d’azione Ue dispone l’inaugurazione di una serie di iniziative che vedono come beneficiari i professionisti.

Tajani ha recentemente dichiarato che «un tavolo di lavoro specifico sarà aperto per fare in modo che siano diffuse a livello europeo le migliori pratiche relative alla semplificazione con il contributo attivo delle associazioni di liberi professionisti».

Gli ambiti di intervento del piano d’azione riguarderanno:

  • la formazione all’imprenditorialità sfruttando l’allestimento di una piattaforma capace di mettere in rapporto diretto la realtà universitario con quella della libera professione. Saranno così coinvolte le associazioni di imprese e saranno predisposte delle iniziative per la diffusione delle competenze relative alla gestione di impresa da parte dei liberi professionisti, anche avviando sinergie con iniziative già esistenti.
  • Un altro ambito importante d’intervento riguarda l’accesso ai mercati, rispetto al quale verrà sviluppata la Rete Enterprise Europe Network pensata per i liberi professionisti.
  • Fanno parte del piano la riduzione degli oneri amministrativi, l’accesso al credito e il rafforzamento della partecipazione e della rappresentanza a livello europeo.

Finanziamenti Europei: altri articoli correlati

  • Finanziamento europeo 2014 – 2020, arriva Horizon 2020 Finanziamento europeo 2014 – 2020, arriva Horizon 2020. Horizon 2012 rappresenta un nuovo Programma di Finanziamento europeo che presenta Bandi facili da interpretare e per un budget […]
  • Finanziamenti Horizon 2020 La Commissione Europea sostiene i progetti di ricerca delle imprese Partono gli incentivi europei alle PMI che rientrano nel programma “Horizon 2020”: il Ministero dello Sviluppo […]
  • Contributi fondo perduto Horizon 2020: nuovo bando Contributi fondo perduto 2015: nuovo bando Horizon 2020 su biodiversità Sarà maggio il mese dell’introduzione del bando BiodivERsA ERA-NET 2015, iniziativa afferente al programma europeo […]
  • Bandi finanziamenti europei. Horizon 2020. Efficienza Una grande organizzazione come l'Unione Europea sta assumendo sempre più la conformazione di una vera e propria confederazione (al pari degli USA per intenderci). Ha il compito […]

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *