Migliori Bandi Europei Agosto 2018: Opportunità da cogliere

L’Europa pensa ai bandi da offrire anche nel periodo più caldo dell’anno 2018

Agosto, in effetti, sembra il mese del relax e dello stile vacanziero in tutta la sua interezza, eppure c’è chi da questo mese dell’anno, in tono con le politiche formative europee, trae la forza per arricchirsi un po’ di più ed evitare di riposarsi sotto il sole e in riva al mare.

I bandi europei ancora attivi per l’estate in corso indicano che proprio Agosto è il mese delle opportunità da cogliere al volo, pensate per enti e per persone fisiche e miranti, in particolare, alla promozione della cultura e alla tutela di diritti specifici in seno alla società civile.

Vediamone insieme qualcuno più da vicino:

  • organizzazioni della società civile e autorità locali;
  • strumento per la democrazia e i diritti umani;
  • accelerare la modernizzazione industriale attraverso la stampa 3D;
  • Music Moves Europe;
  • Mobilità per artisti e professionisti della cultura;

I bandi per gli enti e le autorità locali: le migliori opportunità europee di Agosto 2018

Inserito nel programma DCI II il bando europeo “Organizzazioni della Società Civile e Autorità Locali” è stato pensato per promuovere la partecipazione diretta dei cittadini in azioni di cooperazione per la società civile, per sviluppare concretamente obiettivi internazionali già esistenti. I beneficiari sono le OSC acr. di Organizzazioni della Società Civile, per l’appunto, e le Autorità Locali.

I progetti finanziabili devono essere rivolti alla riduzione della emarginazione sociale delle fasce più deboli e a rischio; alla creazione di processi e politiche di sviluppo dei programmi sociali proposti; all’incremento di consapevolezza cittadina sulle problematiche della povertà ed emarginazione attraverso la costruzione di poli di informazione adeguata su tali temi.
La somma sovvenzionabile complessiva si aggira intorno ai 2 milioni di euro e c’è tempo, in realtà, fino al 2020 per partecipare.

Tra i migliori bandi europei di Agosto 2018 arriva anche l’EIDHR per la promozione di democrazia e diritti umani. Spopola anche il sostegno agli artisti e ai professionisti della cultura

L’Europa, portavoce di spiccato interesse per la salvaguardia dei diritti umani, quest’anno si spinge oltre il tema prioritario di riferimento e punta alla promozione di cultura e creatività. I bandi in scadenza per l’Agosto 2018 parlano chiaro: ci sono molte opportunità anche per amanti della musica, promotori della cultura, creativi e artisti.

Per i fruitori della stampa 3D arriva un bando pensato per l’accelerazione della modernizzazione industriale del settore. Lo scopo è quello di realizzare una struttura paneuropea che possa supportare le migliori innovazioni tecnologiche in merito alla stampa 3D. I beneficiari sono enti pubblici o privati e il budget stanziato copre fino agli 800.000 Euro complessivi.

E se ancora non bastasse…Music Move Europe e bandi europei di Agosto 2018 per la promozione dell’arte e della cultura

Se le opzioni finora proposte non fossero sufficienti a soddisfare le opportunità di crescita offerte dall’Ue, sappiate che c’è tempo fino al 27 Agosto 2018 per partecipare al programma europeo di formazione per i giovani professionisti del settore musicale. In più, per gli amanti e i professionisti della cultura c’è un bando di mobilità chiamato Europa Creativa.

Lo scopo specifico è quello di salvaguardare le diversità culturali e linguistiche d’Europa. Il programma è aperto a tutti i progetti provenienti da enti pubblici e privati, incluse imprese e associazioni.
Serve altro?

Finanziamenti Europei: altri articoli correlati

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *