Europa creativa, finanziamenti per distribuzione di film europei

Il progetto Media del programma Europa Creativa

A partire da 4 dicembre quanti sono interessati potranno inoltrare la domanda di contributo destinata a sostenere la distribuzione transnazionale di film europei. Una iniziativa che fa parte del sottoprogramma Media del progetto comunitario Europa Creativa. È previsto uno stanziamento pari a 8 milioni di euro.

L’invito di presentazione delle domande si riferisce a quanti sono alla ricerca di un finanziamento delle campagne di distribuzione di film europei. La domanda può essere inoltrata da gruppi composti da almeno sette distributori coordinati dall’agente di vendita del film.

Europa Creativa Media: requisiti candidati

Quali sono i requisiti dei candidati? I soggetti interessati devono avere sede in uno dei Paesi che partecipano all’iniziativa Media:

  • gli Stati membri dell’Ue;
  • i paesi aderenti e paesi candidati effettivi e potenziali che beneficiano di una strategia di preadesione, conformemente ai principi e alle condizioni generali per la partecipazione di tali paesi ai programmi dell’Unione istituiti a norma dei rispettivi accordi quadro, decisioni dei consigli di associazione o accordi analoghi;
  • i paesi EFTA membri del SEE, a norma delle disposizioni dell’accordo SEE;
  • la Confederazione svizzera, in forza di un accordo bilaterale da concludere con tale paese;
  • i paesi interessati dalla politica europea di vicinato, conformemente alle procedure stabilite con tali paesi in base agli accordi quadro che prevedono la loro partecipazione ai programmi dell’Unione.

Il film può essere un’opera recente di fiction, di animazione o documentaristica e deve avere una durata non inferiore a 60 minuti. La provenienza deve riguardare un Paese diverso da quello di distribuzione

Le produzioni che provengono da Germania, Spagna, Francia, Italia e Regno Unito devono rispettare un bilancio di produzione non superiore a 10 milioni di euro. L’agevolazione, invece, corrisponde a un importo variabile tra i 2.800 e i 150mila euro.

Finanziamenti Europei: altri articoli correlati

  • Fondi europei cultura: finanziato lo sviluppo di videogiochi Fondi europei cultura: finanziati l'ideazione e lo sviluppo di videogiochi. Il Programma Europa creativa (2014-2020) prevede un sottoprogramma Media che nasce con lo scopo di finanziare lo […]
  • IMPRESE GIOVANILI IN TOSCANA La Regione Toscana ha stabilito di destinare 21 milioni di € per favorire la creazione e il consolidamento di imprese giovanili o innovative che operino nei settori manifatturiero, […]
  • Come trovare finanziamenti per imprenditoria femminile? Come trovare finanziamenti per imprenditoria femminile? Il campo dell’imprenditoria femminile può godere di una significativa agevolazione grazie alla Legge 215. La norma consente al […]
  • Erasmus Plus: cos’è? Chi i beneficiari? Erasmus Plus: che cos’è? Il programma Erasmus Plus è una iniziativa frutto della sintesi di sette programmi comunitari precedenti, afferenti a vari settori, dall’istruzione alla […]

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *