Finanziamenti europei sviluppo rurale Regione Veneto

Finanziamenti europei sviluppo rurale Regione Veneto. Continua l’impegno per fornire un sostegno allo sviluppo rurale, nonostante le modifiche che saranno apportante con la programmazione 2014-2020. La Regione Veneto è stata comunque capace di impiegare al massimo le risorse europee a disposizione.

Al momento i bandi aperti interessano quattro misure per 94 milioni di euro complessivi, contesti nei quali sono rese possibili risorse grazie al fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (Feasr), ai fondi nazionali e a quelli regionali. Il nuovo Programma di sviluppo rurale del Veneto (Psr) è gestito così da fornire un tratto di continuità all’intervento di sostegno, impiegando le opzioni dei regolamenti comunitari di “transizione”.

Buona parte delle risorse adottate nei bandi riguarderanno la competitività del settore agricolo e forestale. Per quanto attiene l’ammodernamento delle imprese è stato inaugurato un bando da 30 milioni di euro, di cui sette milioni e mezzo per aree di montagna. Mentre altri 30 milioni sono stati deputati a un’altra formula strategica per l’agricoltura veneta, il cosiddetto “Pacchetto giovani”.

Finanziamenti europei sviluppo rurale Regione Veneto: scadenza. Stiamo facendo riferimento a uno strumento di sostegno su misura per l’agevolazione del ricambio generazionale. La scadenza dei bandi è prevista per il prossimo 30 giugno, procedete con la vostra candidatura per tempo.

Se avete bisogno di maggiori informazioni, vi invitiamo a visitare il portale regione.veneto.it/web/agricoltura-e-foreste/bandi-finanziamenti. Non lasciatevi sfuggire le ultime opportunità disponibili.

Finanziamenti Europei: altri articoli correlati

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *