Fondi europei Liguria 2015, bando prevenzione alluvioni

Fondi europei Liguria 2015, bando prevenzione alluvioni

La Regione Liguria ha indetto il primo bando relativo ai Fondi europei di sviluppo regionale inerenti al settennato 2014-2020. È stato disposto un plafond pari a 10 milioni di euro, intervento progettato per la promozione di opere volte alla prevenzione dei rischi alluvionali.

Fondi strutturali: 10 milioni a fondo perduto

In modo particolare il bando fornirà un incentivo, rivolto alle microimprese e piccole e medie imprese liguri, per sistemi di auto protezione, dispositivi di prevenzione e mitigazione dei danni nell’eventualità di calamità alluvionali. Le richieste possono inviate dalle imprese di qualunque settore, fatta eccezione della produzione primaria di prodotti agricoli, della pesca e dell’acquacoltura.

Gli investimenti compiuti devono avere un costo incluso tra i 5mila e i 20mila euro e risultare attinenti alle opere inaugurate dal 1° dicembre 2014 e non ancora terminate. Gli investimenti devono concludersi entro 6 mesi dal momento in cui è ricevuto il provvedimento di assegnazione del contributo.

Si tratta di un bonus che corrisponde a una forma di contributo a fondo perduto, che corrisponde a:

  • 50% dell’investimento ammissibile in merito a quanti non hanno subito danni segnalati alla Camera di Commercio competente conseguenti a eventi atmosferici eccezionali;
  • 60% dell’investimento ammissibile per quanti hanno subito danni segnalati alla Camera di Commercio competente conseguenti un precedente evento atmosferico eccezionale;
  • 80% dell’investimento ammissibile per quanti hanno subito danni segnalati alla Camera di Commercio competente conseguenti a più eventi atmosferici eccezionali.

Le richieste di accesso ai fondi, che si realizzano solo online, devono prodursi dal 29 aprile al 26 maggio 2015. Per maggiori informazioni vi rimandiamo al portale ufficiale della Regione Liguria.

Finanziamenti Europei: altri articoli correlati

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *