Bando innovazione 2015 dalla Regione Marche

Bando innovazione 2015 Regione Marche

L’innovazione è il fattore trainante in ambito imprenditoriale, ma non sempre vi sono le risorse economiche per svilupparlo. È qui che interviene la Regione Marche con una iniziativa strutturata in tre bandi. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Sono stati infatti pubblicati i primi tre bandi che fanno parte della programmazione Por Fesr 2014-2020. Progetti che interessano l’innovazione e la ricerca tecnologica e tesi, come dichiarato dall’assessore alle Attività Produttive Sara Giannini, a offrire strumenti e risorse alle imprese locali afflitte dalla crisi economica, così da incentivare le attività del terziario avanzato e inaugurando una stretta collaborazione nell’ambito della ricerca.

Bando innovazione 2015, tre progetti

Quali sono in dettaglio i contenuti dei bandi? Nel primo dei tre bandi regionali è trattata la promozione della ricerca e dello sviluppo per quanto attiene agli ambiti della specializzazione intelligente: dalla domotica alla meccatronica fino alla manifattura sostenibile.

Per quanto riguarda invece il secondo bando, è prevista l’erogazione di voucher destinati all’incentivazione dei processi di innovazione aziendale e all’utilizzo di nuove tecnologie digitali.

L’ultimo nonché terzo bando trattata l’erogazione di alcuni voucher per l’incentivazione della partecipazione ai programmi comunitari gestiti in modo diretto dalla Commissione Europea.

Sono giunge espressioni di apprezzamento da parte dell’assessore Giannini, che ha dichiarato: “È la prima che la Regione attiva quest’ultima tipologia di sostegno, il cui obiettivo è quello di favorire l’inserimento delle micro e piccole imprese marchigiane nelle reti e nei network internazionali”.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare il portale ufficiale della Regione Marche.

Finanziamenti Europei: altri articoli correlati

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *