Fondi Ue Scuole: Ferrara Invita Il Comune di Palermo a Non Disertare

Fondi Ue Scuole: Ferrara Invita Il Comune di Palermo a Non Disertare il Bando. Quello delle scuole che cadono a pezzi a Palermo, come nel resto d’Italia, è ormai un tema d’attualità che non può più essere ignorato. Lo stesso capo del governo lo ha inserito nel suo discorso al Senato per la fiducia. Fabrizio Ferrara, presidente della commissione Europa del consiglio comunale, ha espresso un forte interesse verso la questione.

Secondo Ferrara, la città di Palermo soffre, forse anche più di altre, di una grave carenza nella manutenzione degli edifici scolastici, che obbliga gli alunni a dei doppi turni faticosi e poco proficui, che provocano gravi ripercussioni sull’istruzione e impediscono il pieno svolgimento di tutte le attività, specie quelle pomeridiane.

A tal proposito, lo stesso presidente della commissione Europa chiede che il Comune di Palermo partecipi al bando dell’assessorato regionale alla Pubblica istruzione, che è stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale il 10 gennaio, con scadenza il 10 marzo, che mette a disposizione fondi Cipe per le scuole pubbliche.

Il bando dell’assessorato prevede l’assegnazione di fondi Ue scuole ai comuni per gli edifici che sono sede di scuole materne, medie ed elementari, proprio con l’intento di effettuare le operazioni di ristrutturazione e messa in sicurezza necessarie, demolire gli edifici ormai fatiscenti, abbattere le barriere architettoniche e soprattutto costruire nuovi edifici ad uso scolastico e acquistare arredi scolastici e cancelleria.

Finanziamenti Europei: altri articoli correlati

  • Come saranno erogati i fondi Ue Regione Sicilia? Come saranno erogati i fondi Ue Regione Sicilia? Con la realizzazione della Programmazione 2014-2020 promosso dalla Politica di Coesione dell’Unione Europea, sono resi disponibili i fondi […]
  • Finanziamenti alle PMI Siciliane: in arrivo 34mln Finanziamenti alle PMI Siciliane: in arrivo 34mln. Le imprese siciliane hanno a disposizione una nuova occasione da sfruttare per incrementare il proprio business. È stato da poco dato […]
  • Gestione dei Fondi Ue: la Sicilia fanalino di coda Gestione dei Fondi Ue: la Sicilia fanalino di coda La Regione Sicilia è in fase di progettazione e rendicontazione dei Fondi Ue. Ci sono interessanti margini di recupero, ma la Regione si […]
  • Bando creazione nuove imprese a Caltanissetta Bando creazione nuove imprese a Caltanissetta: disponibile fino al 30 settembre Una nuova opportunità per neo-imprenditori che risiedono nella città di Caltanissetta. Si tratta del bando […]

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *