Finanziamenti europei per lo sport, arriva il programma per lo sport

Finanziamenti europei per lo sport, arriva il programma specifico per lo sport. È stata da poco resa nota la nuova proposta di regolamento per il Programma UE Educazione, Giovani, Formazione e Sport per il 2014-2020.

A partire dal 2009 lo sport è diventato materia di competenza dell’Unione Europea che a tal proposito promuove e sostiene lo sviluppo della dimensione sportiva europea. L’UE contribuisce alla promozione delle attività sportive, tenendo in considerazione le specificità delle discipline, le strutture dedicate e il portato sociale ed educativo delle varie attività sportive.

L’azione europea è volta a sviluppare la dimensione comunitaria dello sport, promuovendo l’equità nelle competizioni e la cooperazione tra i vari organismi relatori di attività sportive. Inoltre l’Unione si sforza di proteggere l’integrità fisica e morale degli sportivi, in particolar modo dei soggetti più giovani.

A tal fine le istituzioni europee intendono adottare azioni di incentivazione, che dovranno però rispettare le disposizioni legislative e regolamentari del trattato di Lisbona, dell’Azione preparatoria dello sport 2009-2013 e del nuovo Regolamento Europeo per lo Sport nell’ambito del programma Erasmus per tutti 2014-2020.

Come già anticipato lo sport è parte integrante di programmi e fondi europei, quali politiche regionali, politiche sociali, per la salute, per l’educazione e per i giovani, ma gli attuali finanziamenti europei per lo sport non hanno le risorse per sostenere alcune sezioni previste nel progetto Europeo per lo sport 2014-2020. Proprio a tal proposito è stato ideato il nuovo programma specifico per lo sport all’interno del programma Erasmus.

Finanziamenti Europei: altri articoli correlati

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *